La via del Cuore - Cristian Barbarino
705
post-template-default,single,single-post,postid-705,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

La via del Cuore

La via del Cuore

Poniti una domanda: le scelte che hai preso fino ad ora con la ragione sono giuste per te?

Di sicuro abbiamo fatto scelte giuste e sbagliate nella vita ma troppe volte zittiamo il nostro intuito. Prova a pensare tutte le volte che sei stato guidato da qualcosa proveniente da dentro di te, che ti spingeva con forza verso una direzione (avere un’idea pazza che ti frulla per la testa, avere un presentimento rispetto ad una situazione…). Questa guida, che altro non è che la voce del cuore, è sempre presente dentro di te ma dipende da te se ascoltarla o meno. È spesso un rischio ascoltare quella voce perché non porta verso le certezze, che invece ci fornisce la mente razionale. Quest’ultima ti parla di responsabilità e di valutazioni aritmetiche tra costi e benefici, il cuore ti parla di te.
Ricordo ancora quando prenotai il mio viaggio in Indonesia. Qualcosa mi diceva di andare lì. E proprio lì poco più tardi incontrai i miei attuali soci della società che abbiamo fondato a Singapore.
Lasciati andare al tuo intuito, a ciò che viene da dentro di te anziché seguire la massa “perchè se lo fanno gli altri sarà giusto così”. Lasciati andare a questa dimensione magica del tuo Essere e ti scoprirai molto più saggio e forte di ciò che credi.

Se c’è da scegliere tra mente e cuore, ricorda che il cuore ha sempre ragione, perché la mente è stata creata dalla società. È un prodotto dell’educazione. Ti è stata data dalla società, non dall’esistenza. Il cuore è incontaminato. (Osho)

No Comments

Post A Comment