10 nuove professioni digitali nel 2021 - Graficoach
17086
post-template-default,single,single-post,postid-17086,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

10 nuove professioni digitali nel 2021

10 nuove professioni digitali nel 2021

Il 2020 ha registrato la nascita di nuove professioni digitali che stanno diventando sempre più richieste sul mercato del lavoro. La pandemia ha obbligato le aziende a introdurre nuovi metodi e strategie fino ad oggi sconosciuti. Abbiamo assistito all’affermazione dello smart working che ha rivoluzionato la routine e il metodo di lavoro per molti dipendenti. Un cambiamento che ha portato anche numerosi vantaggi economici per le aziende. Con la riduzione dei costi, infatti, molte aziende manterranno una suddivisione del lavoro fra ufficio e casa, come riportato anche dal New York Times. Questo processo di digitalizzazione sta portando le aziende ad avere la necessità di affidarsi ad esperti nel mondo informatico. Ci sono nuove professioni digitali in via di affermazione, per rispondere alla domanda sempre più crescente del mondo del lavoro. Se state pensando di cambiare attività o volete ottenere una nuova qualifica, questi sono 10 lavori più richiesti del 2021 nel digitale. 

App & Web Developer

Oggi più che mai le aziende hanno la necessità di essere presenti online. Un sito aziendale o un’app che raccontino la storia, i prodotti, la mission aziendale sono diventati fondamentali. L’app e il web developer sono figure che si occupano di creare un sito o app personalizzati e fruibili sia da mobile che da web.

Blockchain Developer

Oggi i documenti della pubblica amministrazione, gli estratti conto o tutto quanto concerne la salute sono quasi esclusivamente disponibili in formato digitale. Il blockchain developer è una figura innovativa che crea sistemi di conservazione e protezione dei dati di aziende e privati. Un meccanismo sicuro per evitare truffe online e la fuga dei dati sensibili.

Cloud Architect

Una delle nuove professioni digitali che rappresenta una rivoluzione nel mercato è il Cloud Architect. Una figura che elabora sistemi di archiviazione digitali (i cosiddetti “cloud”) ad hoc. Le aziende possono dormire sonni tranquilli, avendo la garanzia di salvare documenti e file in uno spazio in rete dedicato. 

Data Scientist

Analizzare, conoscere e rielaborare i dati, questi sono i compiti del data scientist. Grazie all’accesso e al successivo studio di database specifici, è in grado di interpretare e fornire i dati relativi a un particolare argomento alle aziende.

Digital PR

Le public relations nella forma più tradizionale hanno raggiunto il mondo digitale per essere al passo con i tempi. Per un esperto di pubbliche relazioni, oggi è importante conoscere la carta stampata, ma allo stesso tempo blogger, influencer e le piattaforme digital. 

E-Commerce Manager

Gli acquisti online sono diventati il nostro pane quotidiano, dai piccoli negozi ai grandi marchi, tutti stanno puntando a creare il proprio e-commerce. In questa fase di transizione, la figura dell’e-commerce manager diventa fondamentale per supportare le aziende a gestire gli strumenti di vendita online.

Growth Hacker

Non fatevi ingannare dal nome! Infatti, tra le nuove professioni digitali, il growth hacker è una delle figure più preziose per le aziende. Fra le sue skill, infatti compaiono una vasta conoscenza delle piattaforme social oltre a studi di economia e marketing. Il suo compito è elaborare le corrette strategie per lanciare un prodotto o far crescere un’azienda.

SEO & SEM Specialist

Creare i giusti contenuti per essere indicizzati al meglio sui motori di ricerca, è la funzione principale dell’esperto in SEO o SEM. Con SEO si fa riferimento a una serie di tecniche organiche e non a pagamento per finire ai primi posti nei motori di ricerca. Al contrario la SEM prevede l’utilizzo di strumenti a pagamento per ottenere un migliore piazzamento.

Startupper

La parola Startup è ormai di uso comune e queste aziende all’avanguardia sono entrate a far parte della nostra quotidianità. Per essere un bravo Startupper non basta avere un’idea innovativa. La conoscenza del settore, un business plan coerente e aggiornato e l’analisi dei competitor, sono le competenze base per lanciare una Startup.

UX/UI Designer

Concludo l’articolo dedicato alle nuove professioni digitali con una figura che mescola le competenze tecnologiche con quelle grafiche. Compito dello UX/UI Designer è la creazione di programmi e app per mobile che siano user friendly e garantiscano la miglior esperienza possibile per l’utente. 

È il momento di mettervi in gioco e conoscere al meglio il digitale perché come diceva Antoine De Saint-Exupery “La tecnologia non tiene lontano l’uomo dai grandi problemi della natura, ma lo costringe a studiarli più approfonditamente.”

Cristian Barbarino
info@cristianbarbarino.com
No Comments

Post A Comment