Come dare al tuo brand un’identità molto forte? - Cristian Barbarino
16802
post-template-default,single,single-post,postid-16802,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Come dare al tuo brand un’identità molto forte?

Come dare al tuo brand un’identità molto forte?

L’importanza del BRAND è fatto ormai chiaro e noto a tutti gli imprenditori che si affacciano al mercato odierno.
Il Brand, infatti, ha radicalmente modificato il rapporto tra consumatore e prodotto.
Privare il prodotto/servizio del proprio Brand significherebbe ridurre quasi a zero il valore d’acquisto del bene o servizio stesso.
Ed è proprio per questo motivo che oggi giorno il Brand è entrato a pieno titolo tra le risorse immateriali di maggior valore di ogni azienda.

Uno dei concetti fondamentali legati a questo campo è la brand identity (identità di marca) ovvero che cosa l’azienda vuole che il consumatore percepisca utilizzando i propri prodotti. Non sempre, però, la costruzione dell’identità aziendale corrisponde alla percezione del consumatore finale che filtra, attraverso la propria esperienza o altri fattori esterni, il messaggio trasmesso.
Questa percezione alterata del consumatore rappresenta la brand image.

Il gap che si viene a creare tra queste due realtà (brand identity e brand image) è dovuto molto spesso alla mancanza della costruzione di un’identità forte e ben definita intorno al brand.

Come riuscire sviluppare al meglio tutto ciò?
Focalizzando l’attenzione su tutti i diversi piani di sviluppo del brand:
1) creazione o il restyle del proprio logo aziendale attraverso cui trasmettere fiducia e una nuova e forte identità che lo differenzi dalla concorrenza.
2) realizzazione dell’immagine coordinata aziendale applicando tutti gli elementi identificativi realizzati (logo, marchio) su ogni dovuto supporto dell’identità visiva (carta intestata, buste, biglietti da visita, cartellette portadocumenti, flyer, brochures, materiale promozionale, gadgets, adesivi, etc.
3) sito internet

In questo modo la brand identity si sviluppa in modo uniforme e coerente in tutti i diversi mezzi e materiali di comunicazione, rafforzando l’identità dell’azienda agli occhi dei consumatori.

E voi?
Avete già sviluppato il vostro brand?

Segnalateci i vostri casi di successo spiegandoci come avete creato il vostro brand e quale messaggio volete far passare attraverso di esso.

No Comments

Post A Comment